L’INTERESSE APERTO DI BITCOIN STABILISCE NUOVI MASSIMI MENTRE GLI ANALISTI GUARDANO I FUOCHI D’ARTIFICIO

  • Bitcoin sta attualmente spingendo più in alto quando inizia a riconquistare la sua quota sul mercato aggregato dei crittografi
  • La sua forza attuale potrebbe non essere sufficiente per superare la vendita pesante che esiste alla sua alta resistenza temporale a 9.500 dollari
  • Questo è il primo movimento degno di nota che BTC ha inviato in settimane, anche se le sue precedenti ondate in questa regione si sono rivelate fuggevoli
  • Dove le tendenze di cripto nei mesi a venire possono dipendere in gran parte dal fatto che gli acquirenti possano superare la sua resistenza a breve termine
  • Ci sono alcuni dati chiave che sembrano giocare a favore degli acquirenti in questo momento

Nelle ultime due settimane, la stagnazione dei prezzi di Crypto Cash ha fornito agli altcoin uno sfondo ideale contro il quale lottare.

Questo ha fatto sì che la crittovaluta di riferimento abbia visto un netto calo sia del volume di trading che della liquidità.

Ora che gli acquirenti stanno aumentando e spingendo BTC nella regione a metà dei 9.000 dollari, molti altercoins stanno cominciando ad andare alla deriva.

I dati sembrano suggerire che i tori hanno statisticamente più probabilità di acquisire il controllo del prossimo trend di Bitcoin.

Poiché l’interesse aperto è cresciuto in modo significativo durante questa fase di consolidamento, c’è anche una forte probabilità che questo prossimo movimento provochi il „steamroll“ di BTC in una direzione.

I DATI MOSTRANO CHE È PROBABILE CHE BITCOIN VEDRÀ UN MOVIMENTO A FAVORE DEI TORI UNA VOLTA CONCLUSA LA FASE DI CONSOLIDAMENTO

Al momento in cui scriviamo, Bitcoin è in crescita di poco meno del 3% al suo attuale prezzo di 9.400 dollari. Questo segna un notevole aumento rispetto ai recenti minimi di 9.100 dollari.

Anche se il movimento di oggi è promettente, è importante notare che non ha alterato il trend di medio termine del crypto.

Fino a quando il Bitcoin non scende sotto i 9.000 dollari o sopra i 10.000 dollari, rimane saldamente intrappolato in una fase di consolidamento.

Detto questo, i dati mostrano che gli attacchi di consolidamento così prolungati sono statisticamente destinati a concludersi con una risoluzione favorevole ai tori.

Un analista dei dati ne ha parlato in un recente tweet, offrendo un grafico a punti di dispersione che mostra che gli attacchi di bassa volatilità spesso favoriscono gli acquirenti alla fine.

„Cosa succede al prezzo di BTC dopo periodi di bassa volatilità… Qui guardiamo ai periodi di bassa volatilità (30 giorni vol < 30% sull’asse x) e cosa succede al prezzo dopo 30 giorni (sull’asse y). Sembra che la pausa sia molto spesso al rialzo (sopra la linea blu)“.

IL CRESCENTE INTERESSE APERTO DELLA BTC POTREBBE CAUSARE UN „RULLO COMPRESSORE“ IN UNA DIREZIONE

L’interesse aperto aggregato di Bitcoin ha registrato una crescita significativa nelle ultime settimane.

Un analista ritiene che questo renderà inarrestabile il prossimo chiaro trend di Bitcoin, con il „steamrolling“ di BTC in una direzione con „pochi o nessun ripiegamenti“.

„BTC apre l’interesse facendo di nuovo nuovi massimi. Quando questa fascia finalmente si romperà, mi aspetto che il prezzo continuerà ad essere in continuo „steamrolling“, con pochi o nessun calo“.

Nonostante si sia visto un certo slancio oggi, non è ancora chiaro quando si concluderà l’incontro pluriennale di trading laterale di Bitcoin.